Crediti d’imposta energia e gas: eliminazione de minimis

E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 193 del 19 agosto 2022 la legge di conversione n. 122 2022 del decreto legge 21 giugno 2022, n. 73 recante: « Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali.» che è entrata in vigore il 20 agosto 2022, giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta.

Una delle novità di rilievo è l’eliminazione dell’applicazione del de minimis per i crediti d’imposta energia e gas

L’articolo 40-quater (Modifiche alla disciplina dei crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica e di gas naturale e della cessione del credito d’imposta o dello sconto in fattura) elimina la disposizione, intervenuta in sede di conversione del decreto legge 17 maggio 2022, n. 50 (c.d. DL Aiuti), che sottoponeva alcuni crediti d’imposta per l’acquisto di energia e gas relativi al secondo trimestre 2022 ai limiti e alle condizioni del Regolamento de minimis.

 

Pertanto, i crediti d’imposta concessi per le spese di:

  • gas naturale da parte di imprese a forte consumo di gas (articolo 5, DL 17/2022);
  • gas naturale da parte di imprese diverse da quelle a forte consumo di gas (articolo 4, DL 21/2022);
  • energia elettrica da parte di imprese diverse da quelle energivore (articolo 3, comma 1, DL 21/2022).

continueranno ad essere fruiti alle condizioni originariamente previste.

Si tratta di un risultato non scontato, frutto delle tempestive reazioni e iniziative di Confindustria.


Per tutte le informazioni  contatta il Servizio Energia

 

Articoli correlati

    Energia
    02 Novembre 2022
    Imprese energivore - CSEA: Apertura Portale per la dichiarazione 2023 - Circolare n. 41/2022/ELT
    Energia
    06 Maggio 2022
    Approvato al Consiglio dei Ministri: Decreto aiuti, le misure per le imprese
    Energia
    18 Ottobre 2021
    Il "caro bolletta elettrica" in Italia
    Energia
    06 Dicembre 2021
    Caro energia elettrica: contesto nazionale e internazionale
    Energia
    11 Maggio 2021
    Energia: aumento dei prezzi delle materie prime, elettricità +3,8% e gas +3,9%
    Energia
    15 Settembre 2022
    Comunicazione Presidente Regina al GTE sul Piano Contenimento gas del MiTE