Esportatore Autorizzato: Proroga previdimazione certificati EUR 1

Alla luce del perdurare della pandemia in corso, l’Agenzia delle Dogane ha prorogato, fino al 31 luglio 2021, l’utilizzo della modalità di c.d. “previdimazione” dei certificati EUR1, EURMED e A.TR.

 

C’è quindi ancora tempo per l’ottenimento dello status di esportatore autorizzato, che permette alle aziende di dichiarare direttamente in fattura l’origine preferenziale della merce.

Per tutte le informazioni  contatta il Servizio Internazionalizzazione

 

Articoli correlati

    Internazionalizzazione
    16 Giugno 2021
    INTERNATIONAL DAY - Internazionalizzazione: esperienze, casi di successo, azioni e paesi target" - 30 giugno ore 16 - live streaming
    Internazionalizzazione
    04 Ottobre 2021
    Agroalimentare, promozione dei vini emiliano-romagnoli sui mercati extra-Ue: bando per le imprese da 6,6 milioni di euro Contributi fino al 50% dei progetti, anche multiregionali, per aziende singole o associate. Domande entro il 22 novembre
    Internazionalizzazione
    29 Ottobre 2020
    Esportatore Autorizzato: slitta al 31 gennaio 2021 il termine per la previdimazione dei certificati EUR1
    Internazionalizzazione
    12 Ottobre 2020
    Bando per la partecipazione a eventi fieristici 2021
    Internazionalizzazione
    28 Gennaio 2021
    Progetto di sviluppo commerciale negli USA “CHICAGO – USA 2021”
    Internazionalizzazione
    05 Luglio 2021
    Export verso Unione Euroasiatica – Obbligo indicazione codice GLN su certificati EAC