CBAM – Scadenza secondo periodo di rendicontazione: 30 aprile 2024

Nella lotta alle emissioni di carbonio, l’Unione Europea istituisce il Reg. 956/2023 del 10/05/2023 con cui affronta il problema delle emissioni di gas ad effetto serra incorporate nelle merci che entrano nell’unione doganale. Il meccanismo creato dal Reg. 956/2023 va sotto il nome di CBAM, acronimo di Carbon Border Adjustment Mechanism.

Tale Regolamento è un elemento essenziale del GreenDealEuropeo che punta a ridurre entro il 2030 le emissioni di gas a EffettoSerra di almeno il 55% rispetto ai livelli del 1990 e raggiungere la NeutralitàClimatica entro il 2050.

Il Regolamento di esecuzione disciplina gli obblighi di comunicazione indicati nell’articolo 35 del Regolamento CBAM per le merci elencate all’allegato I – cemento, energia elettrica, concimi, alluminio, prodotti di ghisa, di ferro e acciaio e alcune sostanze chimicheimportate nel territorio doganale dell’Unione Europea durante il periodo transitorio.

In questa fase sarà necessario predisporre su base trimestrale, entro un mese dalla fine di ciascun trimestre, una Relazione CBAM.

La seconda relazione è da presentare entro il 30 aprile

Per richiedere informazioni e supporto contatta Export Team.

Articoli correlati

    Export
    09 Febbraio 2024
    Bonus Export Digitale Plus per micro e piccole imprese singole o aggregate in reti e consorzi
    Export
    05 Luglio 2021
    Export verso Unione Euroasiatica – Obbligo indicazione codice GLN su certificati EAC
    Export
    14 Settembre 2023
    “DESTINAZIONE SCANDINAVIA: missione commerciale B2B per aziende del settore Food&Beverage” finalizzata ad incontrare operatori locali e a conoscere il mercato scandinavo con visita alla fiera FFCR e ai mercati coperti - dal 31 gennaio al 3 febbraio 2024
    Export
    12 Novembre 2020
    Digital Marketing in Russia. 5 step per posizionarsi sul mercato
    Export
    29 Ottobre 2020
    Esportatore Autorizzato: slitta al 31 gennaio 2021 il termine per la previdimazione dei certificati EUR1
    Export
    28 Gennaio 2021
    Progetto di sviluppo commerciale negli USA “CHICAGO – USA 2021”