BONUS FIERE Bonus per la partecipazione delle imprese alle manifestazioni fieristiche internazionali organizzate in Italia

Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato il decreto che rende operativa la misura agevolativa introdotta dal ministro Giancarlo Giorgetti nell’articolo 25-bis del primo decreto Aiuti e per la quale sono state messe a disposizione risorse pari a 34 milioni di euro.

Cos’è

Il bonus fiere è un buono del valore massimo di 10.000 euro, erogabile in favore delle imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia. Le fiere ricomprese nella misura sono individuate nel calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome e dovranno avere luogo nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022, data di entrata in vigore della legge di conversione del citato decreto-legge, e il 31 dicembre 2022. 

A chi si rivolge

L’incentivo “Buono Fiere” è rivolto a tutte le imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale che, nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022 e il 31 dicembre 2022, partecipano alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia, di cui al calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.

Risorse

Lo stanziamento complessivo previsto per l’intervento è di 34 milioni di euro per l’anno 2022.

Come funziona

I termini e le modalità di presentazione delle istanze di agevolazione sono stati definiti con il decreto direttoriale 4 agosto 2022.

Le domande di agevolazione, presentate dal legale rappresentate dell’impresa, dovranno pervenire esclusivamente tramite procedura informatica (che verrà messa a disposizione dal Ministero sul sito www.mise.gov.it ) dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di tutti i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, a decorrere dal 9 settembre 2022, secondo le modalità indicate dal decreto direttoriale medesimo. Nell’istanza dovrà essere riportato l’indirizzo di posta elettronica certificata dell’impresa valido e funzionante, che è utilizzato per ogni comunicazione tra impresa e Ministero, nonché l’IBAN relativo al conto corrente bancario intestato al soggetto richiedente.

Il Buono Fiere, che può riguardare la partecipazione a una o più manifestazioni fieristiche, può essere richiesto una sola volta da ciascun soggetto beneficiario.

A decorrere dalle ore 10:00 del 7 settembre 2022 e fino al termine iniziale di apertura dello sportello per l’invio delle domande di agevolazione, inoltre, i soggetti proponenti possono verificare, ai fini dello svolgimento delle successive procedure di compilazione e finalizzazione della domanda di agevolazione, il possesso dei requisiti tecnici e delle necessarie autorizzazioni per accedere e utilizzare la procedura informatica.

Il Buono Fiere è assegnato dal Ministero, sulla base dell’ordine temporale di ricezione delle domande, ed è inviato dal Ministero all’indirizzo di posta elettronica certificata del soggetto beneficiario, come indicata in sede di presentazione della domanda.

Per tutte le informazioni  contatta il Servizio Internazionalizzazione

 

Articoli correlati

    Internazionalizzazione
    03 Maggio 2021
    Esportatore Autorizzato: Proroga previdimazione certificati EUR 1
    Internazionalizzazione
    29 Ottobre 2020
    Esportatore Autorizzato: slitta al 31 gennaio 2021 il termine per la previdimazione dei certificati EUR1
    Internazionalizzazione
    04 Ottobre 2021
    Agroalimentare, promozione dei vini emiliano-romagnoli sui mercati extra-Ue: bando per le imprese da 6,6 milioni di euro Contributi fino al 50% dei progetti, anche multiregionali, per aziende singole o associate. Domande entro il 22 novembre
    Internazionalizzazione
    28 Gennaio 2021
    Progetto di sviluppo commerciale negli USA “CHICAGO – USA 2021”
    Internazionalizzazione Marketing
    16 Febbraio 2021
    Progetto "ALIBABA.COM: vendere online sulla piattaforma leader nel comparto b2b"
    Internazionalizzazione
    12 Ottobre 2020
    Bando per la partecipazione a eventi fieristici 2021